Festival di Sanremo, il programma delle 5 serate

Il Festival di Sanremo in pillole. Nella prima serata, martedì 5 gennaio, ascolteremo tutti i 24 brani in gara, giudicati dal Televoto (vale il 40%), Giuria demoscopica (vale il 30 %), e Sala stampa (vale il 30 %). Tra le star italiane è certa la presenza di Andrea Bocelli con il figlio Matteo, che si esibiranno in “Fall on me”. Inoltre saliranno sul palco dell’Ariston anche Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker, i due conduttori dell’edizione 2018.

Nella seconda serata, risentiremo 12 dei 24 brani in gara, con le stesse modalità di voto della prima serata.

Nella terza serata, giovedì 7 febbraio, risentiremo gli altri 12 brani in concorso. Al termine della serata viene stilata una classifica congiunta dei 24 brani degli artisti in base ai voti ottenuti nelle prime tre serate.

Nella quarta serata i 24 artisti in gara interpretano il loro brani con un’artista ospite. Cambia la modalità di voto: il Televoto vale il 50 per cento, la Sala stampa il 30 per cento, gli Esperto il 20 per cento. Non vota più la Giuria demoscopica.

Nella serata finale del Festival ascolteremo i brani nella versione originale e si vota con lo stesso meccanismo della serata precedente. Al termine dell’ascolto si stila una graduatoria provvisoria dei 24 brani, tenendo conto anche della media dei voti delle serate precedenti. Le canzoni ai primi tre posti si sfideranno, infine, per la vittoria finale, con la stessa modalità di voto. Anche in questo caso non si azzera niente: pesano sul risultato i voti ottenuti nelle serate precedenti.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *